Passeggiata in pausa pranzo

Come valorizzare la pausa pranzo?

Camminare. La risposta alla domanda è camminare. Ma non è l’unica. Alcune opzioni: se hai anche solo 30 minuti di pausa, cammina. Tieni delle scarpe comode sotto la scrivania e usale; sia che tu sia in una squallida zona artigianale che in un’amena regione collinare, cammina. Non si suda in 30 […]

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS

Formazione: una manna!

Svegliarsi alle 5 e 30 per l’eccitazione di tornare in ufficio e mettere in pratica quello che si è imparato il giorno precedente ad un corso di formazione… FATTO! Non c’era argomento che mi serviva di più, il corso perfetto nel momento perfetto.

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
digitalupdate - facebook ads

gatto

“Asciugare” l’agenda di impegni

La prima cosa che abbiamo capito quando ci siamo resi conto che la nostra vita stava diventando ingestibile e che – nonostante Google calendar, Trello, Evernote e tutti i nuovi strumenti digitali – non riuscivamo più a starci dietro, è che i calendari vanno svuotati.

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS

Il trasloco? Mi piace!

In questo periodo tutti hanno letto Il magico potere del riordino: c’è stato il cambio degli armadi e molti hanno preso spunto da questo libro per riordinare “più intensamente” degli altri anni.

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
roba-vecchia

Foto e diritti di Lisa Ricci

Piccole cose piacevoli con i due piccoli

Foto di Lisa Ricci Quando papà è fuori la sera Prima di addormentarsi si leggono libri nel lettone. La scelta dei libri è di loro competenza: portano sempre una pila infinita. Quando si entra nel lettone tutti insieme si sbattono i piedi sul materasso per scaldarsi. La serata dei vizi […]

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS

A ciaspolare, di martedì

Questo post sta fra le categorie Il piacere di coltivarsi e Sport in famiglia, perché non riesco a decidermi. Non so decidere se il piacere maggiore del mio martedì in montagna – sopra un metro e mezzo di neve, con Andrea e mio cognato e tanta, ma tanta, neve che […]

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
Ciaspolata al monte Falterona

Scala metallo + legno

Inizia ‘sto conto alla rovescia?

Sono sull’orlo di un precipizio e non vedo l’ora di buttarmi! Il lavello della cucina dove lo sistemo? Al centro della finestra che l’ingegnere mi farà proprio lì? La scala la faccio in metallo + legno, con una rampa chiusa e una rampa aperta? Così, sotto quella chiusa, ci sta […]

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS

Il primo babysitteraggio per uscire “separati”

Stasera, per la prima volta in 6 anni, la nonna babysitter l’abbiamo impegnata per uscire entrambi, ma separatamente. Esatto: siamo usciti ognuno per i fatti suoi. Ciascuno per coltivare il proprio cervello. E vi dico che “si può fare”!! E con grande piacere per tutti. I bimbi io li ho […]

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
Ritrovasi sul divano, entusiasti e soddisfatti

Scatola piccola

Inizia il trasoloco!

Oggi abbiamo fatto i primi 3 scatoloni. Giuseppe ed io. Abbiamo inserito libri, riviste, fumetti e cose completamente disomogenee. Li abbiamo chiusi ermeticamente. Lui ha scritto in maniera precisa cosa c’è dentro. E saranno gli unici 3 così ben fatti, temo. Giuseppe era orgoglioso e felice di aiutarmi a inserire […]

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS