#ilpiaceredelgiorno – corsa con saluti


Io corro spesso in una strada sterrata in cui tutti corrono, e quindi ci si incrocia spesso, in special modo di domenica mattina.
Stamattina avevo deciso di salutare tutti.
Ma proprio tutti.
Con un generico “buongiorno” e alcuni “ciao”.
I runner si salutano sempre con un gesto della mano, i runner uomini intendo… con le donne va un po’ diversamente: le donne son timide, non alzano la testa.
I ciclisti, i camminatori, i vecchietti a spasso con i cani non sono abituati ai saluti, almeno in città.

E oggi tutti mi hanno fatto un sorriso o mi hanno ringraziato, augurato buona corsa; alcuni hanno riso con me, altri hanno notato la mia fatica.
Una ragazza, stupita del mio saluto al primo incrocio, al secondo sorrideva già 200 metri prima di incrociarmi.
Il gruppo dei circa 50 camminatori l’ho salutato tutto, a gruppetti!

Solo Lei, che avevo sorpassato all’andata, non ha alzato gli occhi.

Foto0368

Condividi

  • Facebook
  • Google Plus
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS

avatar

Informazioni su ComunicAttrice

Giulia Adinolfi Mi occupo dal 2003 di comunicazione sul web, content management e promozione di e-commerce B2B, dal 2011 anche di social. Sono appassionata di cultura digitale, green e corsa. Scrivo per lavoro. Era quello che volevo fare da grande. Ho due figli e un marito: Giuseppe di 10 anni, Adele di 7 anni, Andrea.